top of page
CONFALONIERI POST IG 2.jpg
Quasi Niente, Lo cascio - Montinaro january 21.jpg

Quasi Niente

La bipersonale di Giuseppe Lo Cascio e Lorenzo Montinaro esplora le ricerche dei singoli artisti, la cui urgenza è mossa da tematiche che affrontano molteplici contesti tra cui la dimensione della Memoria e quella del Tempo, attraverso le loro differenti, quanto spesso coincidenti, modalità espressive.

CONFALONIERI POST IG 2.jpg
e63a4456-349c-4b0a-83ee-c09b742d7915.JPG

JUNKOPIA #2

Oggi che l'arte è morta e ci è rimasta la street art, che dove ti giri vedi un murales educativo, civico, approvato dallo Stato e dall'assessorato alla cultura, ci chiediamo se anche tutta la street art non sia propaganda. Dalla sua nascita spontanea da una costola del graffitismo alle sue derive capitalistico-pubblicitarie, dall'illegalità al mainstream, dallo spontaneismo a marketing, dal cazzeggio al moralismo. Ne parlano conMarco Ubertini, uno dei protagonisti del writing e del rap romano, membro del collettivo Brokenspeakers dal 2007, e Vincenzo Profeta, artista, fondatore del Laboratorio Saccardi, nonché autore Gog.

bottom of page